Campus Tor Vergata Residenze per studenti, docenti e ricercatori – Roma

L’architetto Marco Tamino di Ingenium RE progetta 1500 residenze per studenti, docenti e ricercatori  per l’Università di Tor Vergata, a Roma.

Scompaiono le celle affiancate lungo corridoi chilometrici che caratterizzavano spesso in passato gli alloggi studenteschi: Il modello organizzativo proposto per Tor Vergata aggrega residenze ma anche ambienti di studio, di soggiorno, di ristorazione e per il tempo libero, attorno ad una corte interna verde che oltre a svolgere un importante ruolo bioclimatico, rappresenta anche lo spazio di incontro e di studio.

LEGGI LA NOTIZIA INTEGRALE: http://www.tekneco.it/…

FONTE Tekneco

Miracolo a Noto, riapre la cattedrale

Niente acciaio né cemento. La chiesa siciliana è stata ricostruita con tecniche e materiali d’altri tempi. E già svela la sua magnificenza.

Marmo o pietra di Modica? Il dubbio che tormenta gli abitanti dei vicoli color oro di Noto riguarda il pavimento della cattedrale: sarà meglio rifarlo in stile Novecento o alla maniera settecentesca? Una parte della città, schierata con Salvatore Bellomia, il parroco della chiesa, vuole il marmo. Il resto del paese invece sta con i progettisti e spera nella pietra di Modica: bianca, porosa, indistruttibile.La controversia porta con sé vivaci dibattiti, petizioni popolari, atmosfere pirandelliane, ma soprattutto una certezza: la riapertura del duomo simbolo del Barocco siciliano è questione di mesi, visto che il nuovo pavimento sarà posato alla fine del restauro.Lontanissimi i periodi delle polemiche, pur sacrosante, che seguirono il crollo della cupola e della navata destra: i fondi inadeguati, i pochi operai, i capitelli finiti in una discarica, le imprese litigiose che bloccarono i lavori. Acqua passata: la cattedrale di Noto rinascerà ad aprile.L’interno e l’esterno della chiesa sono ancora in parte avvolti dalle impalcature. La facciata però è già libera dai tubi d’acciaio e già svela tutto il suo incanto.

LEGGI LA NOTIZIA INTEGRALE: http://archivio.panorama.it/…

FONTE: Panorama

Dopo 11 anni riapre la cattedrale di Noto

Ci sono voluti sette anni di ricostruzione per restituire ai netini il duomo, che verrà celebrato con una cerimonia a cui parteciperà anche il presidente del Consiglio Romano Prodi. “I lavori sono praticamente ultimati – ha detto il capo dipartimento della Protezione civile, Guido Bertolaso, a conclusione di un sopralluogo compiuto nel Duomo di Noto – si stanno facendo gli ultimi ritocchi per organizzare al meglio la restituzione di questo bene di straordinaria opera d’arte barocca che sarà rivisitabile nella sua ripristinata bellezza”.

LEGGI LA NOTIZIA INTEGRALE: http://www.ilgiornale.it/…

FONTE: ilGiornale

Cattedrale di Noto. Ricostruzione al via

Cattedrale di Noto Ricostruzione al via NOTO (Siracusa) – A tre anni dal crollo, ieri sono stati consegnati i lavori di ricostruzione della cattedrale di Noto, crollata la notte del 13 marzo ‘ 96. L’ appalto e’ andato al “raggruppamento di imprese” che fa capo alla Donati di Roma: tre societa’ , che entro 20 giorni dovranno aprire il cantiere. Entro l’ 8 ottobre 2004, il completamento dei lavori.

LEGGI LA NOTIZIA INTEGRALE: http://archiviostorico.corriere.it/1999/…

FONTE: Corriere