Tre startup nate a Londra da giovani italiane

Infine, è stata la volta di Angelica Krystle Donati con la sua Houzen piattaforma intelligente che cerca di abbinare le case ai giusti inquilini entro 24 ore. Soprattutto nel PostBrexit la missione di Houzen è quella di rimodellare il mercato degli affitti, senza trasformare le persone in robot.
Attraverso la tecnologia, Houzen ha trovato il modo di sfruttare in modo efficiente le potenzialità della vasta rete di agenti immobiliari di Londra, creando un ambiente di lavoro sicuro, basato sulla performance e con un controllo qualità puntuale in cui operano per conto dei proprietari.

startup-angelica-donati

LEGGI LA NOTIZIA INTEGRALE: http://www.alleyoop.ilsole24ore.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *